Vendesi Mercedes 170D

Vendo

MERCEDES

29.000

Rating: 5

Data inserimento
MarcaMERCEDES
AlimentazioneDiesel
ColoreBlu
Chilometraggio0
Anno prima immatricolazione1951
CategoriaVeicolo tra il 1800 e 1998
Direttiva EuroEuro0
Numero marce5
Numero posti4
Numero porte5
Tipo veicoloAuto
Numero proprietari precedenti3

Descrizione

La 170D (W136 I), altra grossa novità del 1949, è stata la prima vettura a gasolio del dopoguerra e terza nella storia, dopo la 260D e la Hanomag Rekord. Il nuovo motore, siglato OM636, si basa sul 1.7 a benzina, ma è stato rivisto ed adattato alla nuova alimentazione da Heinz Hoffmann. Anche questo motore eroga 38CV, ma le prestazioni sono inferiori, con 100 km/h di punta massima. Ciononostante la 170D ottiene un gran successo, dovuto alle indubbie doti di economia di esercizio date dai minori consumi.
Nel 1950 vi fu un aggiornamento all'intera gamma, che nel caso della versione diesel consisteva nell'arrivo di un nuovo motore, sempre OM636, ma da 1.8 litri e 40 CV di potenza massima, con 105 km/h di velocità massima. La 170 diesel così aggiornata era conosciuta come 170Da (W136 VI) e sarebbe stata venduta fino al 1952, anno in cui fu sostituita dalla 170Db (W136 VII), caratterizzata dalle carreggiate più larghe e da due lunghe prese d'aria lungo i lati del cofano. Nel 1953 la gamma W136 imbocca il viale del tramonto, la produzione comincia a scendere drasticamente, a causa del lancio della più moderna 180 Ponton, ma c'è tempo per un nuovo aggiornamento: la 170 Db diventa 170 S-D (W136 VIII) e va a costituire l'ultima versione a gasolio della 170, che già da un paio d'anni era stata affiancata dalla più moderna 180D.
In totale sono state prodotte 61.695 170 W136 a gasolio.
La vettura è perfetta non necessita di lavori,gli interni sono perfetti non mancano pezzi o piccoli particolari. Il prezzo è poco trattabile, astenersi curiosi e perditempo.
Contatti:
Massimo:335205537, massimo@cirsrl.net
L'auto è visibile a Roma.

Nome inserzionista: Massimo Spiridigliozzi Rating: 0